comunicati

UTOPIA DEMOCRATICA. Un percorso digitale e immersivo per i luoghi della democrazia. Dalle carte e dai libri della Fondazione Basso

UTOPIA DEMOCRATICA. Un percorso digitale e immersivo per i luoghi della democrazia. Dalle carte e dai libri della Fondazione Basso

 

 

Questo il titolo suggestivo del progetto ideato e avviato da Business Value e DBW Communication per la Fondazione Lelio e Lisli Basso, una delle più ricche e interessanti raccolte di testimonianze storiche sulla nascita delle democrazie e sui movimenti mondiali per i diritti umani.

Si tratta di una serie di installazioni ad alto contenuto tecnologico in grado di offrire al visitatore un viaggio multimediale e multisensoriale in un momento importante della nostra storia, utilizzando i documenti e le immagini conservati nella biblioteca e nell’archivio della Fondazione.

Per il vasto pubblico è un modo di accedere alla conoscenza, sicuramente diretto e semplice, fortemente emozionale e partecipativo; per la Fondazione, un’occasione per comunicare la sua apertura verso i tanti nuovi linguaggi della contemporaneità.

Il progetto, che vede la partecipazione di esperti di numerose discipline, è finanziato attraverso l’Avviso Pubblico “Impresa fa cultura”, che ha lo scopo di offrire, attraverso le più innovative tecnologie digitali legate al settore dell’audiovisivo, una nuova modalità di approccio alla fruizione culturale.
 


AVVISO PUBBLICO “L’IMPRESA FA CULTURA” – Progetto integrato per la valorizzazione culturale di specifici tematismi. Progetto Cofinanziato tramite fondi POR FESR 2014-20, Asse Prioritario 3 – Obiettivo Tematico 3 – Priorità d’investimento b) – Obiettivo specifico 3.3 (https://ec.europa.eu/regional_policy/it/funding/erdf/)

Share this...
Share on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on TumblrEmail this to someonePrint this pagePin on Pinterest
""