I giornali di partito

I giornali di partito

Per i partiti socialisti di massa che nacquero dopo la dissoluzione della Prima Internazionale un giornale quotidiano era una necessità essenziale. Lo era al fine di mantenere coese le strutture nazionali di organizzazioni che non disponevano se non della posta e del costoso telegrafo per lo scambio di messaggi tra le diverse sedi; e al fine di proporre giorno dopo giorno la propria interpretazione dei fatti politici a un pubblico operaio che cominciava a considerare indispensabile la lettura di un quotidiano. Nacquero così organi molto diversi; ma quello della socialdemocrazia tedesca, il «Vorwärts», sarebbe rimasto per molti anni il modello più seguito.

 

""