Vietnam

2bis

Femmes Sudvietnamiennes, 1966

Materiali: La raccolta comprende sia materiale a stampa che materiale d’archivio e costituisce una documentazione originale di grande valore sulla guerra tra gli Stati Uniti e il Vietnam del Nord, e in particolare sui crimini di guerra commessi dagli americani nel corso degli eventi bellici.

Il fondo si compone di libri, opuscoli, periodici, bollettini e di una ricca documentazione archivistica prodotta nel corso degli anni sessanta e settanta, prevalentemente relativa all’attività del Tribunale Russell. Vi è anche un discreto numero di documenti fotografici.

Origini e storia: Tutto il fondo – sia la parte a stampa che quella di archivio – si è formato nel periodo in cui Basso fu membro del Tribunale Russell per i crimini di guerra americani in Vietnam e in tale veste si recò nel Paese asiatico.

6bis

Manifestazione per il Vietnam

Caratteristiche: Sono documentati in particolare gli aspetti più atroci della guerra (attraverso il racconto dei testimoni, i riscontri oggettivi), il tipo di resistenza messo in atto dai nordvietnamiti e il contesto storico e sociale nell’ambito del quale gli avvenimenti ebbero luogo.
Le carte d’archivio (che documentano anche il tema più generale dei diritti umani), oltre a comprendere una fitta corrispondenza tra Lelio Basso, i membri e i testimoni del Tribunale Russell, documentano l’attività del Tribunale e l’andamento delle sue sessioni.

Consistenza: Il materiale a stampa consta di circa 750 titoli, i documenti di archivio sono conservati in 91 fascicoli.
L’arco cronologico va dal 1965 agli anni settanta.
Le monografie sono consultabili in SBN.

L’archivio è inventariato informaticamente in Archivi del Novecento.

""