Tribunale Russell

Volantino TBRFondo Tribunale Russell (Vietnam) (1962-1983; fascc. 91). L’International war crimes tribunal fu costituito su iniziativa di Bertrand Russell nel 1966, per giudicare i crimini commessi dagli Usa durante la guerra del Vietnam. Lelio Basso fece parte della giuria e fu relatore finale nella sessione che condannò, sia pure simbolicamente, il governo statunitense.
Il fondo è composto dalla corrispondenza sedimentata da Basso quale presidente del Comitato italiano del Tribunale, unita a documentazione amministrativa e giuridica, da rassegna stampa, da carte e fotografie raccolte da Basso durante il suo viaggio in Vietnam.

Inventario del Fondo Tribunale Russell (Vietnam)

Fondo Tribunale Russell II per la repressione in Brasile, Cile e America Latina (1972-1976; fascicoli 147, condizionati in 58 buste e 7 album fotografici).

Manifesto di Ennio Calabria della I Sessione (1974)

Manifesto di Ennio Calabria della I Sessione (1974)

Il Tribunale Russell II è stato fondato, e presieduto, da Lelio Basso nel novembre 1973, raccogliendo e ampliando una richiesta del comitato unitario dei brasiliani in esilio a Santiago allo scopo di affrontare la questione delle violazioni dei diritti umani, dell’uso della repressione e della tortura sotto i regimi dittatoriali dell’America centro-meridionale. Il Tribunale diede vita a tre sedute pubbliche, tra il 1974 e il 1976.

Minuta di lettera di L. Basso

Minuta di lettera di L. Basso

L’archivio comprende la documentazione prodotta e raccolta dal Tribunale Russell II sulla repressione in America latina. Una prima parte del fondo è costituita dalla corrispondenza di Basso per la costituzione del Tribunale e l’organizzazione delle sessioni (13 buste). La parte più cospicua del fondo (45 buste) raccoglie i documenti relativi all’organizzazione del Tribunale, il materiale preparatorio delle tre sessioni e le carte prodotte durante i lavori delle stesse; è composta sostanzialmente da appelli, comunicati, verbali, dichiarazioni, relazioni, testimonianze inedite, interventi, documentazione di riferimento relative ai regimi dittatoriali dell’America Latina, alla pratica della tortura, delle detenzioni illegali e della violenza perpetrata dalle forze armate, alla situazione dei rifugiati e dei prigionieri politici, all’imperialismo politico e culturale e al ruolo delle multinazionali.

Inventario del Fondo Tribunale Russell II

ITA_FLLB_TBRII_05_005_0017

Consulta gli inventari sulla base dati on line

""