Agenda

28-IV-2017, 16h00: “Processo CONDOR, la sentenza: l’analisi delle motivazioni”

24marzo onlus e Fondazione Basso invitano

28 aprile, ore 16:00

sala conferenze della Fondazione Basso

Processo CONDOR, la sentenza: l’analisi delle motivazioni

Intervengono:
Maurizio Greco, Avvocatura dello Stato
Arturo Salerni, avvocato di Parte Civile
Mario Antonio Angelelli, avvocato di Parte Civile e Presidente di Progetto Diritti Onlus
Nadia Angelucci, corrispondente di “La Diaria”
Maria Chiara Campisi, European University Institute di Firenze
Mirtha Guianze, giurista (via Skype)
Francesca Lessa, Università di Oxford & Observatorio Luz Ibarburu (Uruguay) (via Skype) Modera: Jorge Ithurburu, 24marzo Onlus

La sentenza si può scaricare dal sito internet di 24marzo Onlus www.24marzo.it

In occasione della pubblicazione delle motivazioni della sentenza tramite cui la III Corte d’Assise di Roma presieduta dal giudice Evelina Canale si è pronunciata in merito al “Processo Condor” di Roma, l’associazione 24Marzo Onlus organizza un incontro presso la Fondazione Basso per analizzare le motivazioni e le possibilità di ricorrere in appello.
Il procedimento, che si è concluso in primo grado con 8 condanne all’ergastolo e 19 assoluzioni (in gran parte militari uruguaiani), riguarda i casi di 44 desaparecidos, per lo più italiani, sequestrati e uccisi tra il 1973 e il 1980 in Cile, Bolivia, Brasile, Uruguay e Argentina.

Nell’incontro che si svolgerà venerdì 28 aprile 2017 (ore 16-18) si vuole fare una prima analisi del complesso dispositivo con il contributo di alcuni giuristi, avvocati e giornalisti che hanno seguito tutta la lunga fase processuale.

""